Campionato Giovanissimi regionali

Virtus Montaione Gambassi – U.s. Grosseto 1912 3-3

Marcatori :13′ Ulivi (V.m.g), 16′ D’angelo (V.m.g) 30′ Falciani (Gr), 32′ D’Angelo (V.m.g) 12′ (St) Margiacchi (Gr) 28′ (St )Autorete Kumanaku (V.m.g)

Virtus Montaione Gambassi:Babani, Fontanelli, Favilli, Latini, Morì G., Hodza, Ulivi, Marzuoli, D’angelo, Mori L, Zafferani, Kumanaku, Mengoni, Senesi, Ibrhaim, Iozzi, Salvadori. All.Mengoni

U.s.Grosseto 1912: Cazacu, Niccolini, Porfiri, Limosani, Mussio, Cenicola, Chelini, Falciani, Gigli, Margiacchi, Rossi, Foglia, Loreti, Frediani, Agresti, Roggiapane. All.De Luca

Angoli :9 a 4 per la Virtus Montaione Gambassi

Arbitro: Cantini di Siena.

Bella prova di orgoglio dell’under 15 del Grosseto. I ragazzi di mister De Luca partono un po contratti e al 13′ vanno sotto con un gol di Ulivi, dopo una mischia in area grossetana. I giovani biancorossi si riversano subito in avanti, ma il Montaione con una rapida ripartenza manda in rete il centravanti D’Angelo. Dopo appena 16′ il punteggio è di 2 a 0, per i padroni di casa. Il Grosseto non si perde d’animo e al 30′ con Falciani accorcia le distanze su punizione, ma dopo 2′ al 32′ è ancora D’Angelo in sospetta posizione di fuori gioco a siglare il goal del 3 a 1. Nel secondo tempo la partita cambia. I maremmani, mettono in crisi gli avversari e dopo vari attacchi al 12′ Margiacchi, al termine di un batti e ribatti in are, riesce con un bel sinistro a superare il portiere Babani. La rete carica ancora di più i grifoncini che trovano il pareggio al 28′ su punizione dalla tre quarti dell’area avversaria, dove si avventa Chelini. ma l’ultimo tocco è di Kumanaku, autorete e pareggio meritato. In fase di recupero da segnalare il gran colpo di testa di Mussio, che sfiora l’incrocio dei pali, poi il fischio finale.